Stemma
Comune di
San Cipriano Picentino
Stemma
 
Lo Statuto
Lo Statuto del Comune di San Cipriano Picentino è stato approvato con Delibera di Consilgio Comunale n. 2 del 5 febbraio 2000, integrata a chiarimenti con Delibera n. 32 del 7 Giugno 2000, vistata dal CO.RE.CO. n. prot. 2492 del 15 Giugno 2000 - verbale 47 decisione n. 14.
E' stato modificato, limitatamente all'articolo 25, con delibera di Consiglio Comunale n. 24 dell'8 Luglio 2004.


Municipio
San Cipriano Picentino, Piazza Domenico Amato, Casa Comunale.
Lo Stemma del Comune
Stemma del Comune
Gonfalone del Comune
Il Gonfaloniere e gli agenti della Polizia Locale in grande uniforme.
Il Gonfaloniere e gli agenti della Polizia Locale in grande uniforme.
Blasonatura
dello Stemma e del Gonfalone
del Comune di San Cipriano Picentino

Stemma
Interzato in palo: il Primo e il Terzo, di azzurro, il Secondo, di verde, all?aquila con il volo abbassato, attraversante, d?oro, cornata con corona d?oro di cinque fioroni visibili, dello stesso. Ornamenti esteriori da Comune.

Gonfalone
Drappo di giallo con bordatura di azzurro, riccamente ornato di ricami d?argento e caricato dallo Stemma con la iscrizione centrata in argento, recante la denominazione del Comune. Le parti di metallo ed i cordoni saranno argentati. L?asta verticale sarà ricoperta di velluto dei colori del drappo, alternati con bullette argentate poste a spirale. Nella freccia sarà rappresentato lo Stemma del Comune e sul gambo inciso il nome. Cravatta con nastri ricolorati dai colori nazionali frangiati d?argento.

Lo stemma del Comune di San Cipriano Picentino è stato concesso ai sensi del R.D. n. 7 del giugno 1943, dal Presidente della Repubblica il 27/11/2009, a seguito della consulenza tecnica dell'Ufficio Araldica ed Onorificenze della Presidenza del Consiglio dei Ministri. E' entrato in uso come sigillo ed emblema sui documenti ufficiali prodotti dall'Ente dal 07.06.2010. Le miniature originali, firmate dal Presidente del Consilgio dei Ministri e dal Presidente della Repubblica, recanti la blasonatura ufficiale sono conservate presso il Comune. Il Gonfalone è stato presentato alla presenza del Prefetto di Salerno e dei Consiglieri dell'Ufficio Araldica ed Onorificenze il 16 Settembre 2010.

16 Settembre 2010
CERIMONIA di CONSEGNA MINIATURE
ORIGINALI STEMMA E GONFALONE

Consegna miniature
Il Consigliere Comunale delegato alla Cultura Maurizio Mele, il Prefetto di Salerno, Sabatino Marchione, il Sindaco di San Cipriano Gennaro Aievoli, il Direttore dell'Ufficio Onorificenze ed Araldica Ilva Sapora, l'Araldista Francesco Galetta (Presidenza del Consiglio dei Ministri).

Consegna miniature
Il Prefetto di Salerno consegna le miniature originali al Sindaco.

Lo scoprimento del nuovo Gonfalone processionale.
Lo scoprimento del nuovo Gonfalone processionale.

La benedizione del Gonfalone.
La benedizione del Gonfalone.
Pagina iniziale
Comune di
San Cipriano Picentino
Il Comune
Pubblicazioni
Servizi
Aree tematiche
Informazioni
Comune di San Cipriano Picentino
Piazza Domenico Amato - 84099 - San Cipriano Picentino (SA) - Italy
Tel. (+39) 089 8628001 - Fax (+39) 1782731842
Codice fiscale: 00463030650 - Partita iva: 00463030650
progettato e realizzato da: Congenius Software Engineering